Ultima modifica: 26 settembre 2016
Liceo Bellini > Didattica > Scambi e progetti internazionali

Scambi e progetti internazionali

scambi3

MOBILITÀ E PROGETTI INTERNAZIONALI

Da oltre vent’anni, il Liceo Bellini è impegnato a sensibilizzare e informare sulle tematiche europee e, nello specifico, sulle opportunità che l’Unione Europea tramite le scuole mette a disposizione dei giovani per promuovere e sostenerne la mobilità.

Le iniziative promosse sono incentrate sulla pratica della cittadinanza attiva e dell’incontro di culture.

Le attività che portiamo avanti con regolarità sono:

  1. Programma Erasmus+ (già “Comenius)
    Programma per l’educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale promosso e finanziato dalla Direzione Generale Istruzione e Cultura della Commissione Europea. Nel corso degli ultimi progetti in questo ambito abbiamo trattato le tematiche dell’educazione europea, dello sviluppo sostenibile e della mediazione con Francia, Germania, Svezia, Portogallo, Lituania, Spagna, Turchia, Ungheria.
    In questo programma, gruppi di studenti selezionati dalle scuole di più paesi hanno l’opportunità di incontrarsi, discutere e confrontarsi su diversi temi, nonché di acquisire conoscenze sui rispettivi paesi e contesti culturali partecipando a soggiorni di 6-7 giorni in uno dei paesi membri del progetto, ospitati dalle famiglie locali, condividendo l’esperienza con coetanei provenienti da altre nazioni.
    Attualmente abbiamo inoltrato richiesta alla Commissione Europea per un nuovo progetto sul tema delle migrazioni.
  2. Scambi Internazionali
    Sono progetti che promuovono la mobilità giovanile attraverso scambi tra gruppi di giovani. In anni recenti questo tipo di mobilità è stata realizzata con la Polonia e la Svezia. Di norma questo tipo di mobilità è legato a tematiche sviluppate in istituto da singole classi o da gruppi di studenti pluriclasse, e solo in parte è cofinanziato dalla scuola.
  3. Progetto SWEET+ (Students at Work in European Enterprises Through Training)
    Grazie ad un cofinanziamento ottenuto nell’ambito del Programma di Apprendimento Permanente – Leonardo da Vinci Mobilità (IVT), il Consorzio Scuola Comunità Impresa mette a disposizione di un numero, variabile di anno in anno,   di studenti  degli Istituti superiori partner dell’iniziativa una borsa di mobilità per effettuare un tirocinio di 5 settimane in un Paese europeo durante i mesi estivi. L’esperienza di mobilità consiste in 1 settimana di rafforzamento linguistico presso    l’organismo ospitante e in 4 settimane di esperienza lavorativa presso realtà europee pubbliche e/o private.
  4. Progetto Master dei Talenti
    Il Liceo Bellini partecipa albando della CRT per l’attribuzione di borse di studio destinate a neodiplomati meritevoli che potranno realizzare esperienze di stage all’estero della durata di dieci settimane nel periodo luglio /ottobre, oltre a un corso intensivo di  lingua di due settimane.
  5. Stage Linguistici a Malta
    I programmi ministeriali considerano parte integrante dello studio delle lingue straniere l’esperienza di stage di studio per imparare la lingua frequentando una scuola e per conoscere la cultura e il modo di vivere di un paese straniero vivendo con le famiglie del luogo. Il nostro Liceo ha proposto settimane di stage durante l’anno scolastico a Oxford e a Malta. Questa attività solo in parte è cofinanziato dalla scuola.